• viaggi
  • Quando vado via

    Quando vado via, divento irrequieto . Mi sento un topo in gabbia. Mi sposto da una stanza all’altra senza riuscire a concentrarmi su niente. Ieri, prima di prendere l’aereo per Milano, è accaduto di nuovo. Erano le 15, c’era ancora luce, ma anche un gran vento, freddo, di quelli che vengono da lontano e portano […]

  • libri
  • Autobiografia di Phil

    Qualche giorno prima di Natale stavo navigando in internet, quando per caso vedo un trafiletto su Phil Collins. Si trattava della promozione di una autobiografia, dal titolo piuttosto provocatorio “No, non sono ancora morto”, scritta appunto da lui medesimo, pubblicata nel novembre 2016. In sé, niente di sconcertante. Di auto/biografie ne escono continuamente (non ultima […]

  • vita
  • Popolare

    Parlo di una radio. Sembra banale,  ma quando arrivi in una città che non conosci, avere un punto di riferimento è importante. Radio Popolare è stato quel punto. Una radio della città, milanese quindi, cresciuta tra le strade, e le tante sedi, fino all’ultima di via ollearo. Una radio nazionale, perché non si pone limiti, […]

  • libri
  • Il cerchio dei sogni

    Era l’ultimo giorno, ne abbiamo approfittato. Ed è come un richiamo, tornare al museo Francesco Messina e vederlo trasformato ancora una volta,  grazie alla fervida immaginazione di Pane e Mate. Un viaggio nel sogno, tra migliaia di pagine scritte, che qui diventano pareti altissime, un albero suonato, un angolo dove dal silenzio far risuonare pietre […]