• cibo
  • Impresa eccezionale

    Titolo furbo… …o forse no, la impresa eccezionale è una impresa semplice in fondo, fatta di unità. Quindi il titolo furbo ci sta. Si tratta sempre di quei noiosi di Radio Popolare che hanno provato, nel 2018, a puntare alto: 5000 nuovi abbonamenti che li metterebbero nelle condizioni di uscire dalle secche economiche e poter […]

  • lettura
  • Cose belle

    La vacanza è quasi terminata, quella in Sicilia, intendo, e mi rendo conto che ci sono state molte cose belle. I luoghi sono quelli natii, ed in particolare alle frazioni marinare sotto Acireale. Quest’anno mi sono detto “Perché non fare un elenco di cose belle?” Cose belle sono quelle attività estive che mi/ci hanno fatto […]

  • libri
  • Il richiamo della foresta…

    Amo internet per tante cose, e per altrettante la detesto. Delle cose che amo, sicuramente la possibilità di condividere progetti con altri e volendo anche sostenerli. Incontri un progetto, capisci che è qualcosa che faresti anche tu se ne avessi le capacità, oppure qualcosa che reputi che migliori il mondo, che valorizzi un territorio o […]

  • libri
  • Frustrazione

    Si annida come un serpente. E alle 5 del mattino, ti svegli, e lei ti tiene lì, teso come una corda di violino, l’anima che stringe le sue radici al ricordo o atto vissuto come  tradimento o abbandono. C’è poco da fare. Stai lì e maceri e incattivisci. In quel momento, se non fosse per […]

  • libri
  • Autobiografia di Phil

    Qualche giorno prima di Natale stavo navigando in internet, quando per caso vedo un trafiletto su Phil Collins. Si trattava della promozione di una autobiografia, dal titolo piuttosto provocatorio “No, non sono ancora morto”, scritta appunto da lui medesimo, pubblicata nel novembre 2016. In sé, niente di sconcertante. Di auto/biografie ne escono continuamente (non ultima […]