• poesia
  • Esclusione

    Neanche per un attimoMi passa per la mente Una parola scoscesaUna accelerazione violentaSotto la coltre dell’efficienzaEstrema rationel profilo perfettaDi chi niente e nessunoSi cura a fondo Solo dopo lo schiantoSulla pleura dolenteDi ristagno pallidaAccorre il barlumePiccolo segno di presenzaTracce di gessoImpronte necessarieA tornare sui miei passi L’ebbrezza passaQuel che rimane puzzaTra le macerie un bisogno […]

  • vita
  • Gentilezza

    Oggi 28 giugno 2021 gira di gentilezza. Una signora anziana prima di me al bar dimentica un gratta e vinci sul bancone, con un’altra cliente la diamo al titolare del bar nel caso la signora tornasse. La incontro io al tavolino mentre consumo la colazione, le dico di chiedere al titolare. Lo recupera e con […]

  • libri
  • Mica Van Gogh

    La figura di Van Gogh l’ho incontrata per la prima volta, in un libro di medicina. Per essere più precisi, in un libro che mio padre aveva ricevuto in regalo. Il titolo emblematico: Pazienti Illustrissimi, di Luciano Sterpellone. Tra questi, vi era appunto Van Gogh, del quale, oltre all’essere un artista straordinario, la caratteristica più […]

  • poesia
  • Irriguardevole

    Il vento ci vorrebbea soffiare la nottee le nuvole dell’oggiVento freddo per schiarire le cimeallontanare i tumulti arrivatimprevistiimpellenti.Ci vorrebbe il ventosenza lotta lo lascerei soffiarestanotte tra le stanzeche albergano ovunquedentro questo involucrocolmo di assenza.Il gregge è fuggitolontano così lontanoche non mi raccapezzo.Ci penserò domani,mi merito la notte,come chiunque respirisulla terra che gira Foto di Khamkéo Vilaysing da […]

  • Senza categoria
  • 95

    Si parlano pianoquasi in silenziosulla 95 del mattino.Sorride lei, lo guardaaccenna al sonniferodella sera prima,sembra ci sia leggerezzatra le maniLui la tiene vicinainsieme sono una unitànon molto altrouna coppia come tante al mondocon molti anni alle spalleanziani non gli corrispondecontentezza di essercil’una per l’altra

  • Senza categoria
  • M-e

    È più forte di me, mi contrario. Succede quando meno me lo aspetto o quando sono stanco. Dentro mi monta un cartone, un grumo di impazienza che forma in breve un crosta. Dentro ci sono io che divento silenzio e distanza.Questo sono io, da tempo ci lavoro su, ci provo, per lo meno. Altro discorso […]

  • Senza categoria
  • Del maggio improvviso

    D’improvviso accadeuna mancanzaun respiro saltatoun battito perso Ogni volta si piangeda soli spessoperché ognuno è unicoa modo suorimane unico per noisoli Nel nostro viaggioci sfioriamo con le ditaquando non siamo distrattidal rumore del mondoci sfioriamoilludendoci di permanenza Capita a tutticapiterà, è già capitatostiamo nel ricordosiamo pietre di memoriadisseminiamo l’universopesiamo un soffio di ventoper volare viain […]