• ambiente
  • In alto sotto un cielo di stelle

    C’è un’animaquest’estate a vegliarci,un respiro sottile,un guardarsi curioso,chi l’una o l’altro,le lingue scambiate sbagliatesi lanciano in una danzaimperfette passano la densitàaccarezzano la comprensioneun dedalo di su e giù,ma quanta energia negli occhile gambe rapidissime colgonoi bagliori del silenzio Il tempo è così semplicegiorno notte giornoun prendersi per manoci sarebbe piaciuto,non è l’estate adatta,qui si usano […]

  • ambiente
  • Canna!!!

    Mi riferisco alla canna da zucchero o meglio ai suoi scarti. Cominciamo da principio, ieri 10 Luglio 2021 abbiamo preso delle pizze da asporto in un locale in zona. Attendiamo fuori che siano pronte, fino a quando non ci chiamano. Attendevo i soliti cartoni da pizza, e invece ci danno una busta, ripiena con dei […]

  • ambiente
  • Lavare i denti

    Io amo preparare le cose da me. E la soddisfazione è alta, quando la preparazione riguarda cose che di solito hanno dentro tanti ingredienti chimici, e magari in contenitori usa e getta. Ad esempio il dentifricio. Per questa preparazione, dobbiamo ringraziare la nostra amica Giovanna, che un Natale ci mise davanti la possibilità, regalandoci una […]

  • ambiente
  • Involucri

    Io non amo gli involucri. Hanno un ciclo di vita breve. Alcuni brevissimo e proprio non lo concepisco come normale. Soprattutto non tollero il suo nascere già rifiuto. Un involucro dovrebbe come minimo essere riutilizzabile, ma non da me, dovrebbe poter tornare a ricontenere quello che aveva già contenuto, migliaia di volte. Come nel caso […]

  • ambiente
  • Un fantasma?

    Luglio 2020. Estate. Trascorriamo le vacanze a Salecina, un luogo speciale in Svizzera, nel Cantone dei Grigioni, sopra Chiavenna. È una sorta di comunità autogestita, con dei capocasa che fanno da riferimento e disbrigano la burocrazia, imbeccano dove serve, ma dove operativamente c’è molto lavoro degli ospiti che cucinano, puliscono. Ebbene, tra gli spazi comuni, […]

  • ambiente
  • Traslocare un insetto

    Coccinella che potrebbe entrare in casa (rassicurante :D)

    Tempo fa trovai un post sulle cicale, che in estate sono un sottofondo musicale distintivo e rasserenante, ancora ne ho il ricordo di quando andammo dalle parti di Scario. Il post ha un titolo lampante, Il canto dell’estate: le cicale, (dal blog Rumoredifusa) e mi ha rapito. Da allora seguo i commenti, ricevo le notifiche […]